premio Abbiati

Domenica 26 maggio 2013, nel corso di una cerimonia al Teatro Donizetti di Bergamo, è stato consegnato a LTL Opera Studio il prestigioso Premio della critica musicale “Franco Abbiati” per la categoria “Migliore iniziativa”: a ritirarlo, i direttori artistici dei Teatri di Livorno, Lucca e Pisa.
La commissione del XXXII Premio Abbiati era composta dai componenti del consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Critici Musicali Angelo Foletto (presidente), Andrea Estero (vice presidente), Dino Foresio (segretario), Alessandro Cammarano, Paolo Petazzi, Gian Paolo Minardi (consiglieri) e da sette colleghi scelti mediante referendum dagli iscritti, ossia Danilo Boaretto, Enrico Girardi, Giancarlo Landini, Marilisa Lazzari, Patrizia Luppi, Gregorio Moppi e Alessandro Mormile.
Questa la motivazione del premio LTL Opera Studio:

Per il suo essersi posto dal 2001 ad oggi come iniziativa di riferimento territoriale nello sviluppo, produzione e promozione dell’opera in un’ottica di costante ricerca tra repertorio e titoli meno frequentati, l’attenzione ai giovani ed il contenimento dei costi senza venire meno alla qualità.

Un riconoscimento, questo, che ha coronato undici anni di intenso lavoro condotto insieme dai tre Teatri di Tradizione della Toscana e ha rafforzato il progetto per il futuro.